Login






Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
 
Fd: nel solco del socialismo democratico PDF Stampa E-mail
19 novembre 1995

SELARGIUS. Federazione Democratica vuole diventare la nuova forza socialista e federalista in grado di contribuire al cambiamento in positivo del sistema politico. A Selargius, nella sala conferenze dell'Hinterland hotel, s'è tenuta ieri sera l'assemblea territoriale del giovane movimento. È stata una valida occasione per definire l'organizzazione e le linee programmatiche su cui Fd dovrà imperniare la sua azione. Si è discusso anche delle istanze a cui dare voce nel primo congresso regionale, in programma a Quartu il nove dicembre. A tarda sera, sono stati nominati i cinquantadue delegati che parteciperanno al congresso regionale in rappresentanza della federazione di Cagliari. Eletto anche il nuovo direttivo: com'era nelle previsioni, Nazareno Pacifico è stato confermato portavoce del coordinamento territoriale, di cui fanno parte Silvio Aresti, Giorgio Asuni, Sandro Camba, Piero Comandini, Efisio Demuru, Dalmazio Fonnesu, Fabrizio Frongia, Mauro Ibba, Raimondo Ibba, Luigi Littera, Letizia Locci, Tore Mattana, Giulio Melis, Ottavio Mulas, Tonino Mulas, Filippo Onnis, Susanna Pisano, Angelo Raccis, Nino Solinas, Mario Uda e Luciano Uras.Federazione Democratica abbraccia due concetti ispiratori fondamentali: il federalismo e il socialismo democratico europeo. Ma in quale area politica si colloca? Il neo coordinaatore territoriale, Nazareno Pacifico, scansa ogni equivoco: «Aderiamo all'Internazionale socialista e abbiamo come riferimento i laburisti di Tony Blair, in Inghilterra Inghilterra , i socialdemocratici tedeschi e i socialisti di Jospin, in Francia. La nostra collocazione politica è all'interno dello schieramento di sinistra, ma non vogliamo essere cespugli di nessuno. Al contrario - ha concluso - è nostro intendimento farci portatori di un contributo in termini di democrazia, solidarietà solidarietà e liberalità che permetta alla sinistra di compiere i passi necessari per la definizione di una proposta di governo convincente agli occhi della gente».

LORENZO PIRAS
 
< Prec.
Efisio Demuru

Sondaggi

Il PD come si deve presentare alle elezioni politiche?
 
 
  2008 efisiodemuru.it - webmaster area riservata