Login






Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
 
Stanziamenti speciali per Frutti d'Oro e le strade di San Girolamo. PDF Stampa E-mail
L'Unione Sarda, articolo di Maria Grazia Marilotti, 22 aprile 2010

Approvato il bilancio contestato dall'opposizione. Il Consiglio comunale ha approvato a maggioranza il Bilancio di previsione. «Serietà e parsimonia sono le linee guida del documento - dice l'assessore al bilancio Veronica Pinna - in un momento di grande difficoltà per le amministrazioni locali». Quasi un'impresa per un'amministrazione chiamata a gestire i servizi di quasi 24.000 abitanti. «Sono rimasti invariati tributi comunali e addizionale Irpef, ma nel corso del 2010 porteremo a termine importanti opere pubbliche». Fondi anche per i quartieri periferici. Due contributi speciali a Frutti d'Oro e San Girolamo. «Settanta mila euro serviranno per il rifacimento della strada litoranea di Frutti d'Oro danneggiata dalla erosione marina e 30 mila al condominio di Rio San Girolamo per il ripristino delle strade danneggiate dall'alluvione», dice l'assessore Efisio Demuru.

«Cinque milioni li abbiamo stanziati per le politiche sociali - aggiunge Pinna - inoltre abbiamo inserito in Bilancio un'anticipazione di cassa di 3.812 euro, che servirà perché il Comune di Capoterra aspetta ancora i rimborsi delle risorse anticipate in base alle legge nazionale per le calamità naturali».

Dura la presa di posizione di Pino Baire, capogruppo di An. «È la riproduzione rafferma e attempata degli scorsi anni. Incerta la gestione delle spese in conto capitale per le opere pubbliche, mi riferisco alle lungaggini per la loro realizzazione, interventi spesso sostenuti anche dalla minoranza. Evidenti difficoltà economiche coinvolgono le famiglie e le imprese capoterresi, ma l'amministrazione fino ad ora non è stata capace di sviluppare le opportune sinergie per garantire il potere di acquisto ai cittadini, né ha saputo prestare maggiore attenzione alle piccole e medie realtà produttive presenti nel territorio». Baire punta il dito sui ritardi del Puc. «L'opposizione non è stata minimamente coinvolta nella pianificazione territoriale e questa, non è certo la giusta strada per l'attuazione di uno strumento urbanistico atteso da decenni».
 
< Prec.   Pros. >
Efisio Demuru

Sondaggi

Il PD come si deve presentare alle elezioni politiche?
 
 
  2008 efisiodemuru.it - webmaster area riservata